il 28/09/2021

Martedì 28 Settembre : Libro di Zaccaria 8,20-23.

Dice il Signore degli eserciti: "Anche popoli e abitanti di numerose città si raduneranno e si diranno l'un l'altro: Su, andiamo a supplicare il Signore, a trovare il Signore degli eserciti; ci vado anch'io. Così popoli numerosi e nazioni potenti verranno a Gerusalemme a consultare il Signore degli

il 28/09/2021

Martedì 28 Settembre : Salmi 87(86),1-3.4-5.6-7.

Le sue fondamenta sono sui monti santi; il Signore ama le porte di Sion più di tutte le dimore di Giacobbe. Di te si dicono cose stupende, città di Dio. Ricorderò Raab e Babilonia fra quelli che mi conoscono; ecco, Palestina, Tiro ed Etiopia: tutti là sono nati. Si dirà di Sion: "L'uno e l'altro

il 28/09/2021

Martedì 28 Settembre : Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 9,51-56.

Mentre stavano compiendosi i giorni in cui Gesù sarebbe stato tolto dal mondo, egli si diresse decisamente verso Gerusalemme e mandò avanti dei messaggeri. Questi si incamminarono ed entrarono in un villaggio di Samaritani per fare i preparativi per lui. Ma essi non vollero riceverlo, perché era dir

il 28/09/2021

Martedì 28 Settembre : San Bonaventura

Cristo è la via e la porta (Gv 14,6; 10,7). Cristo è la scala e il mezzo (...), «il mistero nascosto da secoli» (Mt 13,35)). Chi si rivolge decisamente a Cristo con dedizione assoluta, e fissa lo sguardo sul crocifisso Signore mediante la fede, la speranza, la carità, la devozione, l'ammirazione, l'

il 28/09/2021

Lunedì 27 Settembre : Libro di Zaccaria 8,1-8.

In quei giorni, mi fu rivolta questa parola del Signore: "Così dice il Signore degli eserciti: Sono acceso di grande gelosia per Sion, un grande ardore m'infiamma per lei. Dice il Signore: Tornerò a Sion e dimorerò in Gerusalemme. Gerusalemme sarà chiamata Città della fedeltà e il monte del Signore

il 28/09/2021

Lunedì 27 Settembre : Salmi 102(101),16-18.19-21.29.22-23.

I popoli temeranno il nome del Signore e tutti i re della terra la tua gloria, quando il Signore avrà ricostruito Sion e sarà apparso in tutto il suo splendore. Egli si volge alla preghiera del misero e non disprezza la sua supplica. Questo si scriva per la generazione futura e un popolo nuovo

il 28/09/2021

Lunedì 27 Settembre : Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 9,46-50.

In quel tempo, sorse una discussione tra loro, chi di essi fosse il più grande. Allora Gesù, conoscendo il pensiero del loro cuore, prese un fanciullo, se lo mise vicino e disse: «Chi accoglie questo fanciullo nel mio nome, accoglie me; e chi accoglie me, accoglie colui che mi ha mandato. Poiché chi

il 28/09/2021

Lunedì 27 Settembre : San Clemente d'Alessandria

Dice la Scrittura: “I suoi bimbi saranno portati in braccio, sulle ginocchia saranno accarezzati. Come una madre consola un figlio, così vi consolerò” (Is 66, 12-13). La madre attira a sé i suoi figli e noi cerchiamo nostra madre, la Chiesa. Ogni essere debole e delicato, che ha bisogno di aiuto per

il 28/09/2021

Domenica 26 Settembre : Libro dei Numeri 11,25-29.

In quei giorni, il Signore scese nella nube e parlò a Mosè: prese lo spirito che era su di lui e lo infuse sui settanta anziani: quando lo spirito si fu posato su di essi, quelli profetizzarono, ma non lo fecero più in seguito. Intanto, due uomini, uno chiamato Eldad e l'altro Medad, erano rimasti n

il 28/09/2021

Domenica 26 Settembre : Salmi 19(18),8.10.12-13.14.

La legge del Signore è perfetta, rinfranca l'anima; la testimonianza del Signore è verace, rende saggio il semplice. Il timore del Signore è puro, dura sempre; i giudizi del Signore sono tutti fedeli e giusti più preziosi dell'oro. Anche il tuo servo in essi è istruito, per chi li osserva è g

il 28/09/2021

Domenica 26 Settembre : Lettera di san Giacomo 5,1-6.

Ora a voi, ricchi: piangete e gridate per le sciagure che vi sovrastano! Le vostre ricchezze sono imputridite, le vostre vesti sono state divorate dalle tarme; il vostro oro e il vostro argento sono consumati dalla ruggine, la loro ruggine si leverà a testimonianza contro di voi e divorerà le vostre

il 28/09/2021

Domenica 26 Settembre : Sant'Agostino

Da' cose temporali, e ricevi quelle eterne; da' la terra e ricevi il cielo. Forse dirai: ma a chi darò? (...) Ascolta la Scrittura, in qual modo puoi prestare al Signore: «Presta al Signore - dice - chi ha compassione del povero» (Pr 19,17). Infatti il Signore non ha bisogno di te, ma tuttavia tu ha